Alain Pietrolongo

Francese, nato nel 1958, trascorrerà gran parte della sua vita in Provenza.
All'inizio degli anni '90 si traferisce a Milano.
Fin da giovane è affascinato dall’arte e inizia con il disegno per scoprire presto la fotografia.
Ora si dedica completamente alle sue passione: fotografia, viaggi e musica.

Immagini

foto n°1

2014, Cambogia, tempio di Angkor.
Che cosa ti ispira questo sguardo?
Possiamo immaginare la vita travagliata o tormentata di questa ragazza?
Sicuramente una vita piena di dolore e sofferenza ma c'è qualcos'altro, una scintilla, una volontà, una grande determinazione per superare tutti gli ostacoli passati, presenti e futuri.

foto n°2

2016, Milano, Colonne di San Lorenzo.
Nei pressi delle colonne di San Lorenzo, ho racchiuso in uno scatto questo singolare contrasto tra antico e modernità. La struttura romana di mattoni in un arco perfetto contro una gigantesca fotografia di una pubblicità per articoli sportivi.
Ho voluto accentuare il contrasto con la scelta del bianco e nero.

foto n°3

2017, Myanmar, Lago Inle.
La mattina sul presto stavo girovagando per il mercato flottante del lago Inle, quando mi sono imbattuto in questa signora.
Una luce meravigliosa illuminava questo viso bellissimo.
Viso segnato dalla dura vita di contadina e dal sole pungente, ma un viso con uno sguardo radioso e magnetico.

VIDEO