Alessandro Conti

Biografia

Nato a Montecatini Terme nel Novembre del 1976 scopre la fotografia quasi per gioco appassionandosi della stessa vedendo lavorare il padre con la sua  Yashica Mat 124 G .Si diploma in Agraria e consegue la specializzazione di Tecnico Progettista di Spazi Verdi nella bellissima Firenze. Lavoro e Hobby si fondono in tecniche di street e reportage che lo portano ad essere inserito in una rosa di collaboratori durante le emergenze di Protezione Civile , spaziando per le attività sociali e sportive. Nel 2013 viene nominato responsabile dell'ufficio stampa delle comunicazioni in emergenza della Protezione Civile delle Misericordie d'Italia , ricoprendo questo ruolo fino ai primi mesi del 2017 .Il suo grande e vero amore è la tecnica del panning e la fotografia aerea che continua interpretare nei momenti al di fuori delle attività lavorative.
Immagini

foto n°1

Emiliano Malagoli è pilota e presidente dell'associazione “Diversamente Disabili” nata nel 2013 per riavvicinare al mondo delle due ruote i ragazzi disabili che per difficoltà economiche, burocratiche , logistiche e psicologiche non hanno avuto la possibilità di farlo. Come altri ragazzi Emiliano ha perso la gamba destra a seguito di un incidente stradale in moto , ma non ha perso la forza di volontà. In questo viaggio si scopre un uomo dalle piccole e grandi sfaccettature capace di rendere una cosa difficile un granello di sabbia . Un uomo con grande lungimiranza e grande carisma .

foto n°2

La passione per il Motorsport , mi porta a volte a respirare la polvere dei rally nostrani , come in questa foto scattata durante il Campionato Italiano Rally Terra , gara disputata in terra Toscana durante la seconda prova del Liburna del 2017 a 600 mm pieni in un tratto di sali scendi immortalando il campione 2017 Andrea Dalmazzini su Ford Fiesta R5.

foto n°3

Appuntamento quasi abituale il mio è la 200 Miglia del Mugello . Gara endurance disputata sull'omonimo tracciato . In questa foto il Pilota Dario Marchetti nel 2015 . Un particolare taglio della moto e la concentrazione del pilota dietro la visiera in questa entusiasmante gara .

VIDEO