Amanda Lavilla

lavillaamanda

Biografia

Cresciuta a Torino e tuttora residente, come questa città così misteriosa e decadente, anche io manifesto la mia latente e costante melanconia con le foto, quasi principalmente in bianco e nero. Colori netti, trancianti, come il mio carattere, ma che valorizzano con vigore ogni minima sfaccettatura.
Immagini

1

Ci deve essere qualcosa di stranamente sacro nel sale. Lo ritroviamo nelle nostre lacrime e nel mare.

2

Le nuvole in cielo sono come i sogni quando vagano nel fondo della nostra mente. (nota biografica)

3

E’ molto più facile essere eroe che galantuomo. Eroi si può esserlo una volta soltanto, galantuomini lo si deve essere sempre.

4

I fiumi lo sanno: non c’è fretta.

5

Esclusi ormai dall’attività, dal lavoro, dal progresso, non crediamo più a nulla. Crediamo alla guerra.

6

La mente ha esattamente lo stesso potere delle mani: non solo di afferrare il mondo, ma di cambiarlo.

7

E’ molto importante pregare per gli altri, perché quando lo fate un angelo andrà a sedersi sulla sua spalla.

Video artista