Gino Pandolfi

Biografia

Gino Pandolfi, fotografo romano, ha cominciato il suo percorso quasi per gioco durante un corso con il maestro Carlo Pettinelli. Partendo dalla fotografia di strada, ha sperimentato vari generi fotografici sviluppando un particolare interesse per lo stile fantasy. Appassionato di tutto ciò che è arte, fantasia e creatività, concepisce lo scatto come atto finale della produzione artistica in cui il fotografo è artefice della progettazione e prende parte attiva nella creazione stessa dell’immagine, come nel caso del suo progetto “Color is life”, in cui i colori prendono vita sul corpo delle modelle e la fotografia coglie l’essenza dell’effimero colore. La sua grande passione lo ha portato a fondare nel 2012 l’associazione culturale Inautomatico Fotografia, di cui oggi è il vicepresidente, facendosi promotore di tantissime iniziative ed eventi culturali a sostegno della categoria.

Immagini

VIDEO