Laura Percivalli

Biografia

Laura Percivalli, nasce a Gardone V.T., in provincia di Brescia, il 24/10/1974. Scopre la passione per la fotografia sin da ragazzina ma si avvicina a questo mondo solo recentemente e da autodidatta. Affronta la vita con l'entusiasmo e gli occhi di un bambino. La sua fotografia è uno specchio delle sue emozioni.

Immagini

Mi sveglio ed è il buio
Una gabbia mi imprigiona
Torpore e stanchezza e passività
Non ci sono lacrime, non ci sono reazioni.
La noia, assenza di vita mi opprime,
Non c'è liberazione, né sollievo.
La vita mi scivola addosso come l'acqua
E io mi lascio trasportare,
Tutto ciò che faccio
È per riempire il vuoto.
Le mie parole sono vuote,
Senza spessore.
I miei pensieri sono segreti
Nessuno può conoscermi a parte me stessa.
Tutte le persone sono fragili.
Tutte le persone sono sole.
La vita mi scivola addosso come l'acqua
e io mi lascio affogare.
Stefania Arici

Siamo  i  maestri  della  dissimulazione.
Siamo  i  campioni  di  finzione  ed  inganno.
Siamo  gli  esperti  di  vanità  e  apparenza,
Noi  che  siamo  irrimediabilmente  vuoti.

Stefania Arici

A volte le parole non bastano.
E allora servono i colori.
E le forme.
E le note.
E le emozioni.

Alessandro Baricco