Letizia Soldini

Biografia

Letizia Soldini, nata il 19 Febbraio 1992, vive in un paesino della provincia di Alessandria. È laureata in Biologia, le piace scrivere, leggere, disegnare e viaggiare.
Il suo soprannome è “Blue Butterfly”, perché si sente libera e spensierata, proprio come una farfalla blu della foresta amazzonica.

Immagini

Dimenticare..

Si può dimenticare una persona?
Si possono dimenticare migliaia di momenti passati insieme?
Voi ditemi, si può?
Esiste per caso una formula magica?
E se si, la conoscete?
Perché vorrei tanto avere la forza di lasciare andare
quel cielo stellato dove tutto ebbe inizio,
quel tramonto sul mare dopo aver fatto l’amore,
quelle sue dita che scorrono sulla mia pelle,
i respiri e i battiti accelerati
ogni volta che mi veniva incontro sorridendo.
Vorrei tanto farlo,
come ha fatto lui,
ma ogni volta che ci provo,
non ci riesco.

Farfalla

Da tanto tempo
speravo di uscire
dal mio bozzolo
tutto aggrovigliato
e privo di colore.

È vero, mi proteggeva,
mi nutriva, mi riscaldava,
ma io lì dentro
non stavo bene.

Avevo voglia di andarmene,
vedere il mondo,
emozionarmi,
essere libera.

E poi sei arrivato Tu,
che come una lama tagliente
hai aperto quel bozzolo,
facendomi finalmente diventare farfalla.

Che strano il destino

C’è qualcosa di insolito
nell’aria questa sera.

Qualcosa che mi inquieta,
mi distrae e
non mi fa divertire come vorrei.

Cerco di non pensarci,
ma ecco che in lontananza..

Tu

“Che strano il destino…”

Penso mentre ti avvicini
e ti siedi proprio al tavolo difronte al mio.

Ha sempre giocato con noi,
ci ha fatti incontrare,
conoscere, abbracciare, voler bene
e poi, da un giorno all’altro
ci ha separati.

“Ognuno per la sua strada” ha detto.

Io la mia vita
e tu la tua.

Ma per qualche sciocco motivo
stasera ha voluto che fossimo qui.

Così vicini da sentire
i nostri cuori che tremano,
ma così lontani
da fare finta di nulla
e continuare ad ignorarci.

Video