Lucio Spampinato

Biografia

Vedo esistere ogni cosa che osservo, la vedo respirare e rendersi forma, sentendone l'anima. L'eccitazione dei pigmenti accentuano i colori e il contrasto completa le forme. Questa è la mia fotografia. Terre diverse hanno maturato la mia personalità, la mia fantasia, le mie emozioni,  l’osservare il mondo che il mio cervello plasma in un immagine, in un racconto. Benvenuti nel mio mondo

Immagini

foto n°1

Anche nella più inerte realtà che posso immaginare, c’è tanta di quella vita che osservandola fa brivido e sudore allo stesso tempo, così proprio come il freddo e il caldo che hanno contratto questa terra.. (Lucio Spampinato)

foto n°2

Il contrasto. Non potrei viverne senza.... il rosso e il nero, la luna e il sole, il caldo e il freddo… io e ognuno di voi… È tutto un contrasto che mi affascina Perché la percezione migliore che abbiamo da ogni cosa nasce dal contrasto. Non potrei mai apprezzare il freddo della neve sulla mia faccia senza sapere di potermi confortare con il calore: L'uno mi fa sentire vivo, l'altro mi rincuora. Il contrasto che mi fa sognare perché è il mio chiaro desiderio di cosa vorrei essere che è nettamente differente da ciò che sono. (Lucio Spampinato)

foto n°3

Osserva questo fiore, la sua nitidezza è determinazione e completezza che si accompagnano allo stesso tempo. Il resto di me scompare a confronto.... perché è tutto quello che posso dare e posso essere, è l'essenza di me stesso. Non serve più un corpo, non serve più un viso, né una voce. (Lucio Spampinato)

Video artista