Maria Patrizi

Biografia

Maria Patrizi, origini asiatiche, ma da sempre cresciuta a Tivoli (RM).
Classe ’92, da quando è piccola accompagnata da una macchina fotografica, riponendo le sue fotografie in grandi album; un’appassionata anche del mondo digitale con l’intento di diventare in futuro una social media manager.

Immagini

AMICIZIA

L’Amicizia è un sentimento forte, reciproco, vivo.
Essere amic* di qualcun* non è semplice:
‘Amicizia’, per me, significa trovarsi, esserci, rispettarsi.
É come un piccolo orto, che bisogna custodire,
curare nel buono e cattivo tempo,
arricchendolo giorno dopo giorno.”

RITROVARE SE STESSI

“Ci sono momenti della vita in cui ci sentiamo persi, sopraffatti, impauriti. Non sappiamo più chi siamo, dove andare, cosa vogliamo.
Vorremmo fare mille cose, ma sembra difficile raggiungere determinati traguardi.
Siamo avvolti da mille incertezze, timori e non sappiamo più da dove iniziare. Sentiamo mancare la terra sotto ai piedi.
Ed è proprio da lì che dobbiamo ripartire: ricostruire una base di appoggio e darci una nuova spinta.
Scavare fino in fondo perchè del buono c’è sempre stato,
specchiarsi ricordandosi chi siamo, quanto valiamo e così per ritrovare se stessi.”

CAMBIARE

“Il tempo scorre inesorabilmente e ci chiediamo come sia possibile. É stato l’anno più burrascoso in tutti i sensi.
Un anno pieno di cambiamenti, molti dei quali a cui non eravamo pronti.
Mi soffermo e vi chiedo ‘quanto siamo disposti a cambiare?’.
Ho imparato e ho capito che per me ‘cambiare’ significa mettersi in gioco, essere disposti a correre i rischi del gioco della vita, fatta di mille sfaccettature diverse. ‘Cambiare’ comporta crescere, vivere emozioni positive e non, maturare e diventare consapevoli di chi siamo e chi vogliamo diventare.
‘Cambiare’ vuol dire anche imparare a colorare questa vita a nostro piacimento.”

VIDEO