Maria Rosaria Cafasso

Biografia

La mia prima macchina fotografica mi fu regalata da mia zia per il mio 18° compleanno e d’allora fotografare è diventata la mia più grande passione.
La fotografia ti permette di vedere in modo più intenso di quanto non facciano le altre persone, è un messaggio quello che si nasconde dietro ad ogni immagine. Premendo un semplice pulsante la luce permette di impressionare un istante, un soggetto, un paesaggio, che racconti qualcosa di me.

Immagini

se regali un sorriso arrivi dritto al cuore

occorre la pazienza del pescatore per far abboccare un'idea all'amo del pensiero.

l’argilla è terra silenziosa che si lascia plasmare dalle mani liberando emozioni e pensieri.

VIDEO