Tiziana Sparacino

Biografia

Tiziana Sparacino nasce a Modica il 1/12/65, si trasferisce a Catania per studio dove consegue laurea in Medicina e Chirurgia e specializzazione in Chirurgia Generale. Ha conseguito Laurea in scienze dell’architettura presso la Facolta’ Kore di Enna. Appassionata di Fotografia fin da piccola, partecipa a numerosi concorsi , con riconoscimenti anche internazionali. Socia FIAF ed ACAF Catania. Ha allestito tre mostre fotografiche dal Titolo: “La mia Africa”, “Canguro crossing “e “Silenzi”. Ha pubblicato nel 2016 collana dal titolo”Silenzi”; nel 2017 collana collettiva edita da Pagine e Parole n. 43. Nel 2017 ha ricevuto premio Internazionale Apollo Dionisiaco, rilasciato dall’Accademia Internazionale di significazione e arte contemporanea di Roma. Nel 2018 ha pubblicato collana collettiva :”Grafismi Urbani”, “Attraverso i nostri occhi(Omaggio a Vivian Maier)”, con l’ACAF di Catania. Nel 2018 finalista per premio Internazionale Apollo Dionisiaco.

Immagini

foto n°1

Non vedi uguale ombra
o stessa aguzza luce…
ma identiche speranze
e medesimi miraggi.

foto n°2

Ho visto un cielo
con una sola stella…
sarà mai spenta?

foto n°3

In rosso tinta
S’accostano tra loro
coprono le stelle
ed è l’oblio:
madida di pioggia, terse acque
aironi in rotta, nuham in quota
il cielo i cirri i nembi
tremuli giunchi e verdi dune.
Mai più silenzi, mai più tinta…
Mesci burro con ocra terra
mentre le perle affogano
in un mesto pianto
nascosto al mondo.
Carboni ardenti sulla sudata pelle!
e tu, regia donna, scultorea grazia
senti il tuo Dio che ti accarezza.
E non ti chiedi
se l’alba sorge prima
o dopo il tramonto
quando, in rosso tinta,
accordi al sabbioso vento
il silenzioso canto
d’una fanciulla mamma.

VIDEO

VIDEO